Chi ti ha dato il permesso? - Vieni Santo Spirito

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi ti ha dato il permesso?

Riflessioni senza pretese
Chi ti ha dato il permesso?
Con quale autorità fai queste cose?
Chi ti ha dato il permesso?

Dal Vangelo secondo Marco (11,27)
"In quel tempo Gesù e i suoi discepoli andarono di nuovo a Gerusalemme. E, mentre egli camminava nel tempio, vennero da lui i capi dei sacerdoti, gli scribi e gli anziani e gli dissero: «Con quale autorità fai queste cose? O chi ti ha dato l'autorità di farle?"

CHI TI HA DATO IL PERMESSO?
Il Vangelo mette questa domanda sulla bocca degli ipocriti, dei presuntuosi e dei nemici dello Spirito, e ancora oggi la stessa domanda si tramanda su queste bocche. Dov’è la libertà dei figli di Dio, dove sono il coraggio e la fantasia dello Spirito, se ogni tuo anelito viene bloccato dall’altolà degli ipocriti: “Chi ti ha dato il permesso?”
“Chi ti ha dato il permesso di pregare? Di imporre le mani? Di benedire? Di insegnare? Di proclamare la volontà di Dio?”
La mancanza del “permesso” è la barra posta di traverso ad ogni porta, è la negazione di quanto afferma l’apostolo Paolo: “Valutate ogni cosa, tenete ciò che è buono.”
Questa domanda dimostra anche quanto sia diffusa l’ignoranza delle cose dello Spirito: quello Spirito che abbiamo ricevuto nel Battesimo. Lo stesso battesimo che fa di ciascuno un Sacerdote, Re e Profeta, unto della stessa unzione di Cristo.
Ha bisogno di chiedere permessi chi è Sacerdote in Cristo, Re in Cristo, Profeta in Cristo?
Chi si arroga la potestà di dare permessi è un ladro della gloria di Dio, perché Dio solo può dare permessi, e li ha dati tutti nel battesimo.
Però è anche vero che chi vive in Cristo vive nel Corpo di Cristo, che è la Chiesa, a cui è stato donato lo Spirito affinché la guidi. Dunque alla Chiesa, e solo alla Chiesa Maestra, appartiene ogni discernimento.


Scarica il PDF di questo testo:
Clicca sul link per scaricare il file PDF. Lo puoi conservare, duplicare e stampare. Lo puoi inviare ai tuoi amici come allegato e-mail o WathsApp. Puoi diffonderlo con ogni altro mezzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Riceverai periodicamentee gratuitamente informazioni su tutte le nostre attività

Tip

Tip

Tip
 
Cerca nel sito
Sito del Progetto "Vieni e vedi". RnS, Diocesi di Latina. Webmaster: bruno@vss.one
Torna ai contenuti | Torna al menu