La misericordia supera la giustizia - Vieni Santo Spirito

Vai ai contenuti

Menu principale:

La misericordia supera la giustizia

Giubileo della misericordia
La misericordia supera la giustizia
L’omissione di misericordia
LA MISERICORDIA SUPERA LA GIUSTIZIA

Nella descrizione di Matteo 25, del Giudizio universale, le colpe accreditate ai “maledetti” sono:
  • Ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare;
  • ho avuto sete e non mi avete dato da bere;
  • ero forestiero e non mi avete ospitato;
  • ero nudo e non mi avete vestito;
  • ero malato e in carcere e non mi avete visitato.
Nessuna di queste omissioni comporta la trasgressione di una legge. Ai maledetti del giorno del giudizio non viene imputata nessuna trasgressione di legge, ma solo omissioni di misericordia.
Dunque, nel cuore di Dio la Misericordia supera ampiamente la Legge.
Del resto, tutte le Opere di Misericordia, corporale e spirituale, del Catechismo non si riferiscono a leggi, ma a doveri di umanità, oltre che morali.
Quello che Gesù condanna è l’omissione:
“Io vi dico: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli”
La “maggiore giustizia” richiesta da Gesù non consiste in uno scrupolo maggiore nell’adempiere la legge, ma esige una donazione e un servizio a immagine dell’amore estremo di chi ha offerto la sua vita per noi.
L’esercizio delle opere di Misericordia, cioè di quanto va oltre le richieste minime della Legge, rappresenta il discrimine tra il cliente di Dio (mi compro la salvezza osservando la Legge) e il credente in Dio: (mi salvo partecipando del tuo amore).


Scarica il PDF di questo testo:
Clicca sul link per scaricare il file PDF. Lo puoi conservare, duplicare e stampare. Lo puoi inviare ai tuoi amici come allegato e-mail o WathsApp. Puoi diffonderlo con ogni altro mezzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Riceverai periodicamentee gratuitamente informazioni su tutte le nostre attività

Tip

Tip

Tip
 
Cerca nel sito
Sito del Progetto "Vieni e vedi". RnS, Diocesi di Latina. Webmaster: bruno@vss.one
Torna ai contenuti | Torna al menu