Un nuovo stile di vita - Vieni Santo Spirito

Vai ai contenuti

Menu principale:

Un nuovo stile di vita

Cultura della Pentecoste
Un nuovo stile di vita
Cultura della Pentecoste
UN NUOVO STILE DI VITA
Lo Spirito Santo rimane ancora "sconosciuto" ai più: troppo spesso è estraneo alla nostra cultura religiosa, alle tendenze culturali dominanti, alla catechetica e all'omiletica, all'educazione familiare e scolastica.
La cultura della Pentecoste reclama i "cultori dello Spirito". Non uomini colti che fanno vivere Dio nel mondo delle idee e nei libri, ma i testimoni, che danno cittadinanza allo Spirito, che ricordano l'attualità dell'effusione dello Spirito e non desiderano altro che procurare onore a Dio.
La cultura della Pentecoste si fa con la vita, non con le parole.
I testimoni dello Spirito attuano l'amore di Dio, che è per ogni uomo che si affaccia sulla terra. La cultura della Pentecoste è l'antidoto al "male oscuro" del mondo.
La cultura della Pentecoste è una nuova sapienza, un nuovo modo di intrecciare le vicende umane che non esclude Dio, ma lo include, che vede Dio nelle pieghe di un'umanità che incarna i paradossi evangelici delle Beatitudini.
A Pentecoste, con l'effusione dello Spirito Santo, il mondo intero — non solo una piazza in Gerusalemme — diventa il luogo spirituale dell'amore di Dio.
A Pentecoste si inaugura la civiltà dell' amore, perché lo Spirito è benefico e amico degli uomini.
Pentecoste è un'operazione divina, non è iniziativa umana, non fa i conti con le nostre abilità o con le nostre scelte. E Dio che sceglie ed è ancora Dio che si manifesta con potenza quando trova cuori pronti, intelligenze pronte, volontà pronte.
Prima di Pentecoste gli apostoli erano smarriti, pensavano di avere smarrito il Cristo, si ritrovavano incapaci di progettare il loro futuro, ripiegati sul loro passato, tra nostalgia e rimpianti.
Con l'avvento dello Spirito, tutto d'improvviso cambia: Pietro e gli altri apostoli si ritrovano "uomini nuovi", capaci di pensare, di giudicare, di decidere, di muoversi, di relazionarsi in modo nuovo.
Uomini nuovi, prima che politici, professionisti o padri di famiglia, perché a Pentecoste nascono uomini nuovi.
Nasce un nuovo "stile di vita", una nuova cultura: nasce la "cultura della Pentecoste", che è la capacità spirituale, cioè tutta interiore, che ogni uomo può sperimentare per essere capace di resistere al male, per combattere il male, per difendere il bene, per alimentare il bene.
·        Al mondo manca ancora la lezione di fraternità universale della Pentecoste;
·        alla teologia dominante manca ancora la cultura del miracolo della Pentecoste;
·        ai sistemi politici e sociali manca ancora il dinamismo d' amore della Pentecoste.
A noi è chiesto di regalare a questo nuovo millennio e al primo secolo che ci è concesso vivere il "Vangelo dello Spirito Santo", con la stessa passione testimoniale che fu nel cuore infuocato di Elena Guerra agli inizi del secolo scorso.
Quanti cristiani sembrano vivere un'esistenza lontana dalla Pentecoste:
·        dove c'è paura non c'è cultura della Pentecoste;
·        dove c'è indifferenza non c'è cultura della Pentecoste;
·        dove c'è impotenza non c'è cultura della Pentecoste;
·        dove c'è disorientamento non c'è cultura della Pentecoste;
·        dove c'è confusione non c'è cultura della Pentecoste;
·        dove c'è pigrizia non c'è cultura della Pentecoste;
·        dove c'è bene personale non c'è cultura della Pentecoste;
·        dove c'è individualismo non c'è cultura della Pentecoste.
Da quarant'anni ormai, in tutto il mondo, da trentatré in Italia, il Rinnovamento nello Spirito si è assunto l'impegno di "fare conoscere e amare lo Spirito Santo", consegna che nel 2002 si è fatta preciso mandato apostolico di Giovanni Paolo II al nostro indirizzo.  Il Santo Padre si rivolse a noi chiedendoci aiuto, perché si diffondesse nel mondo la "cultura della Pentecoste".

Scarica il PDF di questo testo:
Clicca sul link per scaricare il file PDF. Lo puoi conservare, duplicare e stampare. Lo puoi inviare ai tuoi amici come allegato e-mail o WathsApp. Puoi diffonderlo con ogni altro mezzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Riceverai periodicamentee gratuitamente informazioni su tutte le nostre attività

Tip

Tip

Tip
 
Cerca nel sito
Sito del Progetto "Vieni e vedi". RnS, Diocesi di Latina. Webmaster: bruno@vss.one
Torna ai contenuti | Torna al menu