Ospedale S.Maria Goretti-Latina. Intercessione settimanale - Vieni Santo Spirito

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ospedale S.Maria Goretti-Latina. Intercessione settimanale

Antologia > Tutti > Eventi
Eventi
Ospedale S.Maria Goretti. Latina. Preghiera settimanale di intercessione
Gli incontri si svolgono ogni giovedì alle ore 15,00 presso la Cappella del'Ospedale S.Maria Goretti di Latina

Giubileo della misericordia
PREGHIAMO PER LA GUARIGIONE DEGLI AMMALATI
Giovedì  xx/xx/xxxx, ore 15,00
Cappella dell’ospedale S.Maria Goretti (Latina)
Se la tua fede ti fa sperare che Gesù ascolterà la tua preghiera, vieni a pregare con noi. La preghiera della comunità moltiplica la sua potenza.
“Dove due o tre sono riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro.” (Vangelo di Matteo).
Se sei ricoverato in ospedale, sei familiare, parente o amico di un ricoverato, VIENI A PREGARE CON NOI.
Se hai una persona cara ammalata anche non ricoverata, VIENI A PREGARE CON NOI.
Se sei un medico, infermiere, operatore socio-sanitario, VIENI A PREGARE CON NOI.
Se sei una persona con il dono della compassione per il prossimo, VIENI A PREGARE CON NOI
TI ASPETTIAMO.

“Pregate, pregate, pregate…”
INTERCESSIONE PER TUTTI GLI AMMALATI

Cappella dell’Ospedale S.Maria Goretti di Latina.
Vogliamo accogliere l’invito di papa Francesco affinché, in occasione del Giubileo, “ogni luogo diventi un’oasi dove chiunque possa fare esperienza della misericordia di Dio”
Ogni giovedì alle ore 15,00 ci incontreremo presso la cappella dell’ospedale. La nostra sarà una preghiera di intercessione per alleviare le sofferenze dei fratelli ricoverati e dei loro familiari ed amici, e per sostenere l’impegno di tutti gli operatori sanitari.
Pregheremo per tutti gli ammalati, perché la misericordia di Dio non ha limiti né confini.
Chiederemo a Maria, Madre della Misericordia, di intercedere presso Gesù per tutte le necessità che verranno presentate.

Gesù chiese al cieco di Gerico: “Che cosa vuoi che io faccia per te?
Quando il cieco risponde che chiedeva di essere guarito, Gesù gli disse: “Abbi di nuovo la vista. La tua fede ti ha salvato”.
Gesù invita a chiedere, e chiedere insistentemente con fede.
Chiederemo a Gesù che tutto avvenga secondo la sua volontà.
Chiederemo allo Spirito Consolatore di mettere pace nel cuore di chi soffre.
Se la tua fede ti fa sperare che Gesù ascolterà la tua preghiera, vieni a pregare con noi. La preghiera della comunità moltiplica la sua potenza.
Dove due o tre sono riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro.” (Vangelo di Matteo).

Se sei ricoverato in ospedale, sei familiare, parente o amico di un ricoverato, VIENI A PREGARE CON NOI.
Se hai una persona cara ammalata anche non ricoverata, VIENI A PREGARE CON NOI.
Se sei un medico, infermiere, operatore sanitario, VIENI A PREGARE CON NOI.
Se sei una persona con il dono della compassione per il prossimo, VIENI A PREGARE CON NOI
TI ASPETTIAMO.

Incontro di preghiera curato dal ministero “Gesù il Nazareno” del gruppo RnS Acqua Viva (Parrocchia S. Carlo Borromeo).
Ringraziamo il Cappellano dell’Ospedale e il parroco di San Carlo Borromeo per la collaborazione.


Scarica il PDF di questo testo:
Clicca sul link per scaricare il file PDF. Lo puoi conservare, duplicare e stampare. Lo puoi inviare ai tuoi amici come allegato e-mail o WathsApp. Puoi diffonderlo con ogni altro mezzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Riceverai periodicamentee gratuitamente informazioni su tutte le nostre attività

Tip

Tip

Tip
 
Cerca nel sito
Sito del Progetto "Vieni e vedi". RnS, Diocesi di Latina. Webmaster: bruno@vss.one
Torna ai contenuti | Torna al menu