Tarcisio Mezzetti. Ricordo di un precursore - Vieni Santo Spirito

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tarcisio Mezzetti. Ricordo di un precursore

Cultura della Pentecoste
Tarcisio Mezzetti. Ricordo di un precursore
Ricordo di un precursore
La Pasqua di Tarcisio Mezzetti




Il 17 marzo é tornato alla casa del Padre, Tarcisio Mezzetti, infaticabile annunciatore del Regno di Dio e intrepido lottatore contro il maligno, smascherando continuamente i suoi inganni.
Nato nel 1931 sulle rive del lago Trasimeno in Umbria, si era laureato in Farmacia presso l’Università di Perugia nel 1957. Dopo un periodo di ricerca presso il Mount Sinai di New York, dove ha incontrato e sposato sua moglie Helena Yarrow, è diventato professore associato di Complementi di Chimica tossicologica all’Università di Perugia. Padre affettuoso e carismatico di tre figli , nel 1976 ha vissuto una profonda conversione e nel 1977 ha dato origine alle “Comunità Magnificat!”, ora diffuse in tutta Italia. Nello stesso periodo ha iniziato una generosa attività di evangelizzazione, fondando anche la casa editrice “Una voce grida…”. Proprio questa attività gli ha fatto prendere coscienza dei grandi equivoci e dei diffusi pericoli per la fede che tormentano il popolo di Dio, contro i quali si batté con passione.
Il suo amore per la Parola di Dio e le sue doti di evangelizzatore sono testimoniate dai tantissimi “seminari” settimanali tenuti in tutta Italia in particolare sulla “Guarigione dalle ferite della vita”. Durante i seminari Tarcisio si chinava sulle sofferenze interiori di ciascun partecipante facendolo sentire amato, compreso, accolto e, avendo un grande carisma di “conoscenza”, riusciva a comprendere la causa delle sofferenze ed a suggerirne i rimedi, spesso drastici, ma sempre chiari e consigliati con l’autorità dell’esperienza. Preghiamo per la moglie Helena, i figli Daniele, Jessica e Luca ed i nipoti, e ringraziamo il Signore per tutto quello che attraverso di lui abbiamo ricevuto!     
(Alvise e Vanna Pecori )






 “Oggi in Cielo grande festa, poiché un amico è tornato al Padre!
Carissimo Tarcisio, per tanti noi giovani, sei stato un padre, una guida, un esempio da imitare come tu lo eri di Cristo! Quante anime hai salvato dalle mani del nemico e le hai accompagnate e riportate sul vero cammino, quello che conduce a Dio! Hai combattuto la buona battaglia del Signore su questa terra e sei rimasto fedele. Ora, che contempli le cose di lassù, gioisci nella Pasqua eterna del Signore e intercedi per noi, affinché possiamo costruire la nostra vita secondo la Sua Volontà.”
(Un giovane che ha seguito un suo seminario)

“Tarcisio, già ci manchi tanto! Che gioia sapere che adesso vedi Colui che hai servito con tanta passione! Adesso, non abbandonarci! Ti supplico, ora che sei lassù, lavora ancora di più per noi! Abbi compassione di tutti coloro che non sanno da chi andare per uscire dai loro tormenti!  Intercedi per tutti noi che siamo ancora in questo mondo senza pace! Fa che si moltiplichi i santi pastori per le anime. Ti voglio tanto bene”.
Sr Emmanuel +

"Ci sarebbero tante cose da scrivere su di lui perché è stato un vero apostolo con una fede incrollabile e un grande amore per la Sacra Scrittura.  I tanti che lo hanno incontrato sono tornati alla fede grazie a lui, e sono stati  nutriti dalla Parola di Dio annunciata in modo profetico. Quando uscivamo dalle sue catechesi i nostri cuori "volavano"!!! E' stato un maestro che ci accoglieva e che ci sgridava e ci correggeva, ma anche un padre amorevole di tanti figli nei quali vedeva in ognuno di noi la propria unicità!!"         
Orietta (una sua familiare)

(Ricordo diffuso da Alvise e Vanna Pecori)


Scarica il PDF di questo testo:
Tarcisio Mezzetti. Ricordo di un precursore
Clicca sul link per scaricare il file PDF. Lo puoi conservare, duplicare e stampare. Lo puoi inviare ai tuoi amici come allegato e-mail o WathsApp. Puoi diffonderlo con ogni altro mezzo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Riceverai periodicamentee gratuitamente informazioni su tutte le nostre attività

Tip

Tip

Tip
 
Cerca nel sito
Sito del Progetto "Vieni e vedi". RnS, Diocesi di Latina. Webmaster: bruno@vss.one
Torna ai contenuti | Torna al menu